Homepage-Sicherheit
Stampa

Quantz, Johann Joachim 1697-1773

Quantz, Johann Joachim 1697-1773

Quantz, Johann Joachim 1697-1773

Dopo che Federico divenne re, offrì a Quantz nel 1741 di diventare il suo musicista da camera e compositore di corte, Quantz accettò. Al tribunale prussiano di Berlino e Potsdam, ha insegnato a Friedrich lezioni giornaliere, tenuto concerti in casa e composto. Godeva del privilegio di essere autorizzato a criticare il gioco del re e, a volte, lo scortava al campo. Quantz rimase alla corte di Federico fino alla sua morte.

Le composizioni Quantz sono per la maggior parte destinate al flauto. Tra questi ci sono più di 200 sonate per flauto solo, circa 300 concerti di flauto, 45 trio di sonate e 9 concerti di corno.

La maggior parte delle opere sono disponibili solo come manoscritti, dal momento che solo pochissimi pezzi sono apparsi in stampa. Nel suo luogo di nascita Scheden ci sono concerti regolari con i lavori di Quantz. Il suo libro di testo tenta di suonare un flauto traversière (1752) è molto più di una scuola di flauto. Piuttosto, trasmette un quadro completo della pratica della performance e dell'estetica musicale del tardo tardo barocco.


Numero risultati per pagina
Ordina per

Nuovo ISMN M-2054-2321-6

N. prodotto: ISMN M-2054-2321-6

52,50
disponibile

Nuovo Quantz,Johann J. Concerto a corno principale Mi bemolle maggiore, riduzione per pianoforte

N. prodotto: ISMN M-2054-2323-0

18,50
disponibile

Nuovo ISMN M-2054-2338-4

N. prodotto: ISMN M-2054-2338-4

18,50
disponibile